#CORONAVIRUS: IN CASA È MEGLIO. UNA RACCOLTA DELLE OPPORTUNITÀ OFFERTE DAL DIGITALE  

#iorestoacasa è un atto di coscienza e prevenzione di grande impatto per la salute e il benessere collettivo. Noi di Abitaresociale pensiamo che questo periodo a casa possa essere affrontato in maniera positiva, sfruttando le possibilità che la solidarietà tra le generazioni può offrire. E fondamentale informarsi consapevolmente, gestione in modo produttivo il proprio tempo… Read More #CORONAVIRUS: IN CASA È MEGLIO. UNA RACCOLTA DELLE OPPORTUNITÀ OFFERTE DAL DIGITALE  

Persone anziane e digitale: Intervista a Arianna Poli

Intervista ad Arianna Poli, psicologa, dottoranda di ricerca alla Division Ageing and Social Change (ASC), Linköping University, Svezia. Gran parte della sua attività di ricerca si concentra su disuguaglianze ed esclusione in età anziana, principalmente in relazione ai processi di trasformazione digitale nella fornitura di servizi. Nella sua tesi di dottorato si focalizza sull’utilizzo delle… Read More Persone anziane e digitale: Intervista a Arianna Poli

Innovazione sociale e invecchiamento attivo. Intervista a Claudio Falasca, direttore Abitare e Anziani

Claudio Falasca è architetto e direttore della associazione Abitare e Anziani e collaboratore dell’AUSER. Precedentemente libero professionista e docente, è stato Coordinatore dipartimento in CGIL Nazionale e Consigliere CNEL. Autore di numerose pubblicazioni, articoli, studi e ricerche: da ultimo “Il diritto di invecchiare a casa propria: problemi e prospettive delle domiciliarità -ed. Liberetà – 2018”.… Read More Innovazione sociale e invecchiamento attivo. Intervista a Claudio Falasca, direttore Abitare e Anziani

Una nuova qualità abitativa e urbana per una popolazione più longeva

Nella ricerca dell’AUSER e SPI CGIL su “Il diritto di invecchiare a casa propria: problemi e prospettive delle domiciliarità” si pone un’attenzione nuova alla dimensione abitativa e urbana nella vita degli anziani. É un importante elemento di novità che ha delle conseguenze rilevanti nell’approccio culturale e politico al tema della domiciliarità non più vista in… Read More Una nuova qualità abitativa e urbana per una popolazione più longeva

Soc gran i que? Sono una persona anziana, e quindi?

Il comune di Barcellona ha attivato dal 2017 una campagna di comunicazione dal nome “Soc gran, i que?” (sono anziano, quindi?) per promuovere una immagine diversa dell’invecchiamento e lottare contro gli stereotipi e pregiudizi che derivano dalla discriminazione nei confronti di una persona in base alla sua età (ageismo). L’iniziativa è promossa da “Regidoria d’Infància, Joventut… Read More Soc gran i que? Sono una persona anziana, e quindi?

8 MOTIVI PER SCEGLIERE DI VIVERE IN UN ABITARESOCIALE

L’invecchiamento della popolazione è un fenomeno sociale a forte rilevanza urbana. Lo sviluppo delle nostre città, infatti (si legga ad esempio il dossier elaborato dal Royal Institute of British Architects), sarà sicuramente influenzato dal tipo di CASA in cui gli anziani (di oggi e del futuro) decideranno di andare a vivere. Questa scelta, fondamentale per… Read More 8 MOTIVI PER SCEGLIERE DI VIVERE IN UN ABITARESOCIALE