Casa F

PROGETTO DI INCLUSIONE SOCIALE E LAVORATIVA PER IL DOPO DI NOI 

Casa F è un progetto preliminare di riqualificazione architettonica e sociale di un immobile destinato ad uso residenziale in cui risiederanno una famiglia di tre persone ed un nucleo familiare di “dopo di noi”, e in cui si svolgeranno parte delle attività di una Cooperativa sociale.

FIGURA 01 – Progetto sociale ipotesi di suddivisone spazi per le attività residenziali e di B&B
FIGURA 01 – Progetto sociale ipotesi di suddivisone spazi per le attività residenziali e di B&B

La scelta di accogliere in parte dell’edificio persone fragili condiziona i tipi di attività che si realizzeranno e i servizi che saranno messi a disposizione. Tali attività saranno finalizzate a sviluppare e potenziare le autonomie abitative, lavorative e di relazione anche di possibili ospiti con disagio psico-fisico che potrebbero usufruire di ospitalità turistica.

02

Nella parte dell’immobile destinata al “dopo di noi” saranno organizzati servizi di accoglienza, ricezione e ricreazione temporanea con finalità di soggiorno temporaneo, soggiorno–vacanze prolungate, turistiche extra-alberghiere e di sollievo con caratteristiche di Bed and Breakfast rivolto a persone fragili, alle loro famiglie (anche anziane). Le finalità delle attività di ricezione sono di tipo inclusivo e integrazione sociale con spiccate propensioni alla condivisione di spazi fisici tra famiglie, persone fragili e ospiti del B&B.

Il progetto da importanza fondamentale alla salvaguardia della privacy di ogni abitante attraverso zone di ambiente privato per la notte e zone di vita sociale durante il giorno (zona relax). Gli spazi comuni saranno ambiti graduali di condivisioni onde permettere agli ospiti di poter scegliere quando e quanto, della propria vita giornaliera si intende condividere con gli altri.03

Annunci